Dove? (Luogo)
0000
Risultati
Wednesday, April 11th, 2018

La coltivazione degli ulivi, ultimo richiamo per coloro che investono nelle ville

Sa Era è una casa molto speciale, situata nel bel mezzo della Sierra Tramontana. Non solo abbellisce la cornice naturale in cui è inserita, ma trae anche vantaggio con la produzione di olio.

Negli ultimi anni, il mercato immobiliare del lusso scommette su abitazioni in questa zona, che oltre ad essere delle case, offrono anche un valore aggiuntivo al compratore sotto molti altri punti di vista. È quello che succede con le cantine e i vigneti sparsi per il territorio spagnolo, i quali sono diventati un’interessante linea di investimento. Ciò accade anche con proprietà singolari come quella di cui ci occupiamo, dove la redditività si può ottenere tramite la produzione di olio mediante i suoi ulivi.

Abbiamo già parlato in precedenza di Sa Era, una bella tenuta, situata ad appena 30 minuti da Palma di Maiorca che emerge dalla montagna come se formasse una parte del paesaggio nel pieno contorno della Sierra Tramontana. La catena montuosa delle Baleari è dichiarata Patrimonio dell’Unesco e accoglie varietà vegetali uniche in tutto il mondo. La proprietà di cui ci occupiamo emula questa ricchezza naturale, considerando il suo giardino di cipressi, buganville, rosmarino e lavanda ma specialmente di ulivi che producono olio. Questa caratteristica costituisce un richiamo non solo per gli affezionati all’agricoltura ma anche per possibili investitori.

Tutto ciò dimostra l’importanza che casa e natura si integrino per trovare uno sfruttamento reciproco, cosa di cui i compratori di attività simili tengono molto in considerazione. Rimontgò dispone di diverse proprietà nelle quali la produzione di olio è un’attrazione in più per i potenziali compratori come nel caso della proprietà Los Olivos de Fontanars in Terres dels Alforins, che indirizza più di 50.000m2 di terreno alla coltivazione di ulivi o viti. Lo stesso avviene se si parla di cantine distribuite da altre denominazioni di origine come Ribera del Duero o Utiel-Requena, la cui identità è totalmente confidenziale, ma che combinano la vite con l’ulivo.

 

 

Articoli inclusi in: