Dove? (Luogo)
0000
Risultati
Wednesday, August 23rd, 2017

Coppie moderne: meno camere da letto, più lusso

A una famiglia senza figli servono meno camere da letto, ma se le altre stanze si possono adibire a zone ricreative, allora non c’è bisogno di ridurre la grandezza della proprietà

Camera da letto principale

La famiglia non è più quella di una volta. Ci sono tanti archetipi quante sono le persone che decidono di condividere la propria vita. Coppie sposate, fidanzate, padri e madri single o semplicemente scapoli sono solo alcune delle molteplici alternative. Un modello frequente negli ultimi tempi è quello della coppia che decide di non avere figli. Persone in carriera, che di solito hanno un buon posto di lavoro e un elevato potere d’acquisto, per i quali il mercato tradizionale non ha ancora una risposta soddisfacente. Il dilemma è sempre lo stesso: “Di quante camere abbiamo bisogno se siamo solo in due?”

Fortunatamente la tendenza immobiliare sta cambiando. Sono molte le proprietà, comprese quelle situate in grandi lotti, che optano per una distribuzione differente. Si riduce il numero delle camere da letto a favore di altre stanze della casa. Può essere che si prediliga l’ampiezza della sala da pranzo o del soggiorno, che si preferisca una cabina armadio incorporata o un bagno privato, oppure una palestra o uno studio, piuttosto che uno spazio ritagliato per una stanza che forse non si potrà sfruttare. A volte sono anche amanti del buon gusto, dell’estetica, che si privilegia rispetto alla funzionalità, nonostante l’una non escluda per forza l’altra.

Esterno della casa
Un chiaro esempio di questo nuovo stile di vita è questa straordinaria villa in stile moderno a Dénia (Alicante), situata all’interno del Golf Resort La Sella. Con una vista panoramica sul massiccio del Montgó, sulle 27 buche, sulla città di Dénia e sul mare del golfo di Valencia, è impossibile che non soddisfi anche l’edonista più esigente. Specialmente quando il suo stile architettonico si distingue per le linee rette, per le porte vetrate e le ampie finestre, che il design interno completa con un’immensa collezione d’arte. Una casa raffinata, completamente circondata dal giardino e dotata di piscina privata, che con i suoi tre piani di altezza predilige il piacere rispetto agli spazi familiari.

Seppur la casa offra più stanze (solo nell’ala destra si trova una parte destinata agli ospiti e al personale della casa con tre camere matrimoniali), nella struttura principale ci si accontenta solo di due camere da letto. La camera principale si propaga nello spazio, con una distribuzione in una zona riposo che comprende due aree adibite a cabina armadio e un unico bagno in marmo, che tuttavia offre una stanza divisa in due spazi simmetrici con wc, doccia e vasca idromassaggio. Un concetto unico per una coppia che decide di non rinunciare al massimo comfort e che inoltre vuole valorizzare il proprio spazio personale. Infatti, oltre a una terrazza all’aperto, sono presenti anche due zone giorno comunicanti con la camera da letto, ideali per leggere o per guardare la televisione.

Vista del soggiorno

Il tempo libero è un tema ricorrente in tutte le stanze della casa, ampie e spaziose, da cui sempre si può accedere all’esterno. La raffinata biblioteca al piano terra è dotata di vetrate che si affacciano sulla terrazza e comunica con uno studio molto ampio e anche con uno splendido bagno di cortesia. Inoltre, l’ala sinistra del piano terra accoglie un garage molto grande con capacità fino a cinque auto, una grande cantina climatizzata, palestra, spogliatoio con doccia, hamman e bagno turco. Se a tutto ciò si aggiunge la piscina illuminata con pianale in teak, il barbecue adiacente e l’impianto musicale presente in tutta la casa, è chiaro che la priorità del proprietario sarà, prima di tutto, la bella vita.

Articoli inclusi in: